10 Dec

The Time of our Lives: Dirty Dancing and Popular Culture – a cura di Yannis Tzioumakis e Siân Lincoln, di Sara Dallavalle

copertina_numero4_annoII_160

«I’ve had the thyme of my life» è il sintomatico gioco di parole con cui si apre questa raccolta di saggi incentrati suun film cult degli anni Ottanta: Dirty Dancing. L’introduzione di Yannis Tzioumakis, senior lecturer in media e communication studies all’università di Liverpool, va diretta al punto, mostrando come «I’ve had the time of my life», celeberrima canzone del film, sia stata riadattata e utilizzata nella campagna pubblicitaria di un bagnoschiuma. L’episodio dimostra banalmente quanto forte sia ancora l’influenza di Dirty Dancing nella cultura popolare, e fornisce il pretesto ideale per la pubblicazione, a venticinque anni dalla sua distribuzione, di un volume monografico su un film da molti considerato di “serie B” ...continua a leggere