08 Oct

Intervista a Carlo Verdone. Luglio 2011, Roma, di Magda Novelli Pearson

copertina_numero2_annoiv_180

Io: Ho letto nel suo nuovo website che il prossimo anno a Stresa ci sarà il primo Commedy Film Festival dal 1 al 3 Luglio 2012 di cui lei sarà il direttore artistico. Può parlarmi di questo progetto?
Carlo Verdone: Questo progetto nasce dall’esigenza di recuperare una memoria storica sulla grande commedia italiana magari puntando anche l’attenzione su attori minori che provengono dal teatro e su grandi caratteristi che hanno fatto grande la commedia durante gli anni ’40, ’50 e ‘60 e certamente non possiamo non omaggiare i nostri grandi maestri tenendo presente però che la commedia è un genere che, non si sa per quale motivo, finisce sempre in panchina in qualche modo perché la grande squadra che gioca è sempre quella autoriale, è sempre quella drammatica. Bisogna anche tener presente però che la commedia è la locomotiva del cinema italiano, quella che per tradizione nostra al ...continua a leggere