10 Dec

Il «caso Zarrelli» e Il giorno degli assassinii di Carlo Bernari, di Enrico Bernard

copertina_numero4_annoII_160

Nel dicembre del 1978, durante una cena Bernari parlò del caso Zarrelli agli ospiti, il giudice-scrittore Dante Troisi, autore del Diario di un giudice del 1955, e l’avvocato Domenico De Marsico. Troisi incoraggiò Bernari a «rimboccarsi le maniche e a sporcarsi le mani, anche se di sangue, con la realtà: basta voli pindarici e letteratura per signore. Qui ci vuole qualcuno che prenda per le corna il tema della violenza e questo qualcuno sei tu». L’avvocato De Marsico allora se ne uscì con un colpo a sorpresa: «ma lo sai che mio zio a Napoli è stato incaricato come consulente in corte d’Assise dalla famiglia Zarrelli per la storia del Mostro di Napoli? ...continua a leggere