16 Sep

Il capitale umano, di Paolo Virzì, di Enrico Bernard

copertina_numero3_annoII_160

Il capitale umano di Paolo Virzì è un’opera che si distingue in primo luogo per la qualità della “scrittura”. Le virgolette servono a sottolineare questa particolarità che negli ultimi tempi si è un po’ smarrita nel cinema italiano. Una carenza o debolezza drammaturgica che ha portato la nostra produzione al di sotto dell’elevato standard della tradizione cinematografica del nostro Paese.
Naturalmente non sono in discussione le idee, gli spunti, i soggetti: anzi, le idee ci sono e sono pure ...continua a leggere