10 Dec

Giovanni Calcagno: fra cinema e teatro, di Veronica Vegna

copertina_numero4_annoII_160

Veronica Vegna: Perché hai deciso di fare l’attore?
Giovanni Calcagno: Non credo di aver deciso di fare l’attore, penso che la Vita me lo abbia proposto e io abbia di conseguenza fatto in modo che questa divenisse quella che si dice una “scelta di Vita”. Quando ero bambino, alle scuole elementari, durante l’anno scolastico preparavamo uno spettacolo che poi veniva rappresentato in una bella saletta con un palco, davanti a tanti spettatori. Il periodo delle prove era lungo e laborioso. Credo che quello sia stato per me un inizio che mi ha segnato profondamente ...continua a leggere